La stampa 3D è un'alternativa efficace alla produzione a contratto

Sommario

Modelli 3D stampati con stampa 3D

Come molte persone sanno Stampa 3D ha preso un posto importante nel settore quando si tratta di prototipazione, ma ciò che molti dimenticano è che la stampa 3D è altrettanto efficace per produrre dettagli pratici ordinari. Poiché la stampa 3D costruisce il prodotto o il dettaglio passo dopo passo, non c'è tanto spreco di materiale quanto avviene con i normali metodi tradizionali in cui si rimuove materiale da un pezzo di metallo più grande, ad esempio, per produrre un dettaglio o un prodotto. 

Vantaggi della stampa 3D rispetto alla lavorazione tradizionale 

Esistono numerosi vantaggi nell’utilizzo della tecnologia di stampa 3D rispetto ai metodi di elaborazione tradizionali. Ecco alcuni dei motivi principali: 

Libertà di progettazione

Con la stampa 3D è possibile creare geometrie e forme complesse che altrimenti sarebbero difficili o impossibili da produrre con i metodi tradizionali. Fornisce un elevato grado di libertà di progettazione e l'opportunità di creare prodotti personalizzati e unici. 

Prototipazione rapida

La stampa 3D consente una produzione rapida di prototipi e articoli campione. Riduce i tempi e i costi che sarebbero altrimenti necessari per produrre prototipi utilizzando metodi tradizionali, come lo stampaggio a iniezione o la fusione. 

Produzione economicamente vantaggiosa

La produzione in serie con la stampa 3D può essere più conveniente rispetto ai metodi tradizionali. Questo perché non sono necessari strumenti o stampi costosi, il che riduce i costi di investimento iniziali, inoltre le stampanti 3D non necessitano di personale durante tutto il processo di produzione, il che contribuisce a costi di localizzazione aggiuntivi. 

Riduzione degli sprechi

La stampa 3D consente un utilizzo più efficiente dei materiali utilizzando solo ciò che è necessario per creare il prodotto specifico. Diminuisce i rifiuti e può essere più rispettoso dell’ambiente rispetto ai metodi tradizionali in cui maggiori quantità di materiale possono essere perse durante la lavorazione. 

Strutture interne complesse

Con la stampa 3D è possibile creare componenti e prodotti con strutture interne complesse, comprese strutture cave o canali interni. Ciò può essere particolarmente vantaggioso in settori come l’industria aerospaziale e automobilistica, dove la riduzione del peso e l’ottimizzazione dei flussi interni sono fattori importanti. 

Sommario
Ultimo
I nostri social
un'immagine che rappresenta l'infiltrazione di 100% quando si ordina la stampa 3D
un'immagine che rappresenta l'infiltrazione di 0% quando si ordina la stampa 3D

Un programma CAD, che sta per "Computer-Aided Design", è una componente importante quando si tratta di ordinare stampe 3D per scopi industriali. I programmi CAD sono software specializzati utilizzati per creare modelli digitali dettagliati e accurati di oggetti, componenti o prototipi. Questi modelli digitali servono come progetti o progetti di base necessari per produrre oggetti fisici utilizzando la tecnologia di stampa 3D.

.STL (stereolitografia) è un formato di file utilizzato per rappresentare la geometria 3D, in particolare le superfici costituite da triangoli. È un formato comune nella stampa 3D e viene utilizzato per descrivere i modelli da stampare con stampanti 3D.

.STEP (Standard for the Exchange of Product Data) è uno standard per lo scambio di modelli 3D e dati di prodotto tra diversi programmi CAD (Computer-Aided Design). È un formato comune nell'industria e viene utilizzato per trasferire modelli 3D dettagliati di componenti e prodotti.