La differenza tra FDM e SLA

Sommario

Stampante 3D FDM

FDM  och SLA är två av de vanligaste teknikerna som används inom Stampa 3D. Entrambe le tecniche hanno i loro vantaggi e svantaggi e la scelta della tecnica dipende da ciò che è richiesto dal progetto in questione. In questo post spiegheremo le differenze tra FDM E SLA, così come i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna tecnica.

Che cos'è l'FDM?

FDM è una tecnica comune nella stampa 3D. FDM utilizza un filamento termoplastico alimentato attraverso un ugello riscaldato. L'ugello fonde il filamento e poi lo posiziona strato dopo strato per creare il modello desiderato. FDM è una tecnica relativamente semplice, economica e facile da usare. È inoltre disponibile un'ampia gamma di materiali filamentosi per FDM, come PLA, ABS e PETG.

Cos'è il contratto di servizio?

SLA è un'altra tecnica comune nella stampa 3D. SLA utilizza un laser che indurisce il polimero liquido per creare un modello. Poiché SLA utilizza un laser per indurire il polimero, è possibile creare modelli con una risoluzione e un livello di dettaglio più elevati rispetto a FDM.

Differenze tra FDM e SLA

Una delle maggiori differenze tra FDM e SLA è la risoluzione e il livello di dettaglio dei modelli stampati. SLA può creare modelli con una risoluzione più elevata e funzionalità più dettagliate rispetto a FDM. Questo perché la tecnologia SLA basata su laser può creare strati più sottili di quanto sia possibile con la tecnologia FDM e il raggio laser è più sottile dell'ugello per FDM. Un'altra differenza tra le tecniche è la scelta del materiale. Mentre FDM ha una vasta gamma di materiali termoplastici tra cui scegliere, SLA può utilizzare una vasta gamma di termoindurenti e ceramiche.

Vantaggi e svantaggi dell'FDM

FDM è relativamente economico e facile da usare. I dettagli sono durevoli e c'è anche una vasta gamma di materiali filamentosi tra cui scegliere, offrendo all'utente una grande flessibilità nella selezione dei materiali. Lo svantaggio di FDM è che la risoluzione e il livello di dettaglio dei modelli stampati sono limitati dal materiale del filamento e dalla qualità di stampa.

Vantaggi e svantaggi dello SLA

SLA può creare modelli con una risoluzione più elevata e funzionalità più dettagliate rispetto a FDM. Inoltre, SLA può utilizzare un'ampia gamma di materiali polimerici e ceramici. Lo svantaggio di SLA è che le parti sono spesso fragili ed è più costoso di FDM.

Conclusione

Sia FDM che SLA hanno i loro vantaggi e svantaggi. La scelta della tecnologia dipende dalle specifiche del progetto e dai requisiti posti al modello da stampare. Se l'alta risoluzione e il livello di dettaglio sono importanti per il progetto, SLA è solitamente la scelta migliore. Se la forza e l'economicità sono fattori prioritari, FDM è solitamente la scelta migliore.

Sommario
Ultimo
I nostri social

ESD står för elektrostatisk urladdning (Electrostatic Discharge), vilket är en plötslig överföring av elektricitet mellan två elektriskt laddade objekt orsakad av direkt kontakt eller genom ett elektriskt fält. Detta fenomen kan orsaka skador på elektroniska komponenter och kretsar, eftersom de ofta är känsliga för små laddningar. För att skydda mot ESD-skador används ofta antistatiska material, jordningsmetoder och andra förebyggande åtgärder inom elektronikindustrin.

un'immagine che rappresenta l'infiltrazione di 100% quando si ordina la stampa 3D
un'immagine che rappresenta l'infiltrazione di 0% quando si ordina la stampa 3D

Un programma CAD, che sta per "Computer-Aided Design", è una componente importante quando si tratta di ordinare stampe 3D per scopi industriali. I programmi CAD sono software specializzati utilizzati per creare modelli digitali dettagliati e accurati di oggetti, componenti o prototipi. Questi modelli digitali servono come progetti o progetti di base necessari per produrre oggetti fisici utilizzando la tecnologia di stampa 3D.

.STL (stereolitografia) è un formato di file utilizzato per rappresentare la geometria 3D, in particolare le superfici costituite da triangoli. È un formato comune nella stampa 3D e viene utilizzato per descrivere i modelli da stampare con stampanti 3D.

.STEP (Standard for the Exchange of Product Data) è uno standard per lo scambio di modelli 3D e dati di prodotto tra diversi programmi CAD (Computer-Aided Design). È un formato comune nell'industria e viene utilizzato per trasferire modelli 3D dettagliati di componenti e prodotti.